La finanza che include

impact investments logoE’ stato presentato lo scorso 15 Settembre a tutti i paesi del G8 il rapporto della Social Impact investment task force, coordinata da Sir Ronald Cohen (il regista con Tony Blair della finanza sociale) e istituita nel giugno scorso dalla presidenza Britannica del G8. L’Italia ha contribuito con un suo lavoro intitolato ‘La finanza che include. Gli investimenti ad impatto sociale per una nuova economia’

elaborato da una un advisory board composto da più di cento esperti in rappresentanza di cooperative sociali, fondazioni bancarie, operatori finanziari, istituzioni pubbliche e di vigilanza, organizzazioni non profit e imprese sociali, investitori istituzionali e fondi pensione, università e centri di ricerca. Il senso di tutto questo progetto, spiega Giovanna Melandri (che ha presieduto il board italiano) in un articolo uscito sull’Huffington Post “…è far si che l’economia torni a crescere, senza lasciare nessuno indietro, occorre urgentemente associare alla rivoluzione tecnologica in atto una massiccia dose di innovazione sociale. Se il panorama desolante nel quale ci muoviamo è la conseguenza di “una mano invisibile” spesso scollegata,nel capitalismo finanziario,dall’economia reale e dalle sue implicazioni sociali, allora abbiamo bisogno, al contrario, parafrasando il titolo del rapporto, di “Un cuore invisibile” che la guidi e indirizzi verso un’altra direzione.” Qui di seguito il link per scaricare il report…

LEGGI IL DOCUMENTO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...