L’impresa sociale nella cornice del benessere equo e sostenibile

social-enterpriseL’ottimo saggio di Elisabetta Segre e Nereo Zamaro (rispettivamente ricercatrice e dirigente Istat) sullo stato dell’arte delle imprese sociali a livello europeo e il loro ruolo in relazione al cosiddetto BES (Benessere Equo e Sostenibile). Ecco qui di seguito l’abstract… “Il tema dell’impresa sociale, e più in generale dell’economia sociale, è al centro del dibatto pubblico e degli indirizzi di politica economica. In questo saggio, dopo un’analisi del concetto di economia sociale così come presentato nella letteratura scientifica e nel discorso politico, si proporrà un’accurata disamina di come il tema viene approfondito nel Rapporto sul Benessere Equo e Sostenibile (BES) elaborato dall’Istat, un’esperienza di primo piano nel filone di ricerca internazionale sulle misure di progresso. L’intento è quello di ripensare all’impresa sociale nella cornice del BES, sia da un punto di vista teorico che di misurazione, individuando punti di forza e debolezza. Il saggio si  conclude con due proposte di miglioramento, utilizzando informazioni dall’archivio ASIA e dal Censimento delle Istituzioni Non Profit dell’Istat”

LEGGI IL SAGGIO 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...